spot_imgspot_img

Nausea e vomito in gravidanza? Proviamo con i probiotici

salute

Nausea e vomito sono molto frequenti in gravidanza, in quanto il cambiamento ormonale modifica anche il microbioma intestinale, che influisce sulla digestione ed ecco che compaiono gli indesiderati e fastidiosi  sintomi. Uno studio della University of California ha dimostrato l’efficacia dei probiotici (dal greco: pro-bios a favore della vita) in questa situazione. 

I probiotici sono microrganismi vivi presenti nel tratto intestinale, come batteri, tra cui i Bifidobatteri e i Lattobacilli, e lieviti come il Saccharomyces boulardii. Sono normalmente presenti nell’intestino e sono resistenti all’azione digestiva dei succhi gastrici, degli enzimi intestinali e dei sali biliari. I probiotici hanno effetti benefici per la nostra salute, grazie all’antagonismo nei confronti di microrganismi patogeni e alla produzione di sostanze antimicrobiche. Sono state coinvolte nella ricerca  32 donne in gravidanza, che hanno assunto probiotici in ragione di 2 capsule al giorno contenenti 10 miliardi di colture vive, soprattutto Lactobacillus, per 6 giorni, per poi non assumerli per due giorni e quindi ripetere il ciclo. Le future mamme sono state osservate ognuna per 17 giorni, e quando è stato il momento di tirare le somme si è visto che la nausea e il vomito si erano effettivamente ridotti. Il numero di ore con la nausea si è ridotto del 16% e quello delle ore con il vomito del 32%. Si è notato anche un miglioramento delle condizioni di salute generali, con diminuzione dell’affaticamento, maggiore appetito e riduzione dei problemi di stitichezza.

I benefici sono dunque evidenti, anche se bisogna tenere presente che il campione esaminato è piuttosto piccolo e quindi i risultati dovranno essere avallati da ulteriori studi.

«Il nostro lavoro precedente ha dimostrato benefici dei probiotici nella prevenzione dell'infiammazione del fegato. Il presente studio potrebbe essere uno dei primi a mostrare i benefici dei probiotici in gravidanza» ha spiegato la dottoressa Yu-Jui Yvonne Wan, ricercatrice e autrice dello studio, che ha dichiarato di voler testare se i probiotici possano ridurre nausea e vomito nei pazienti oncologici sottoposti a chemioterapia.

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli