spot_imgspot_img

Vaccinazione anti Covid in gravidanza: si può fare

I ginecologi hanno preso atto delle rassicurazioni del Ministero della salute circa l’utilizzo del vaccino mRNA anti Covid in gravidanza: non ci sono motivi che ne controindichino l’uso in qualunque fase della gravidanza e non ci sono ragioni per temere effetti teratogeni. Si tratta infatti di un vaccino che contiene mRNA e non il virus vero e proprio, per cui può essere usato non solo in gravidanza, ma anche in allattamento. Infatti L’mRNA viene degradato rapidamente senza entrare nel nucleo cellulare e nel latte materno non è stata rinvenuta alcuna traccia di mRNA correlato al vaccino. Il neonato allattato da madre vaccinata segue il suo piano vaccinale senza alcuna modifica.
Infine, nonostante alcune dicerie che si sono diffuse tra le tante sui vaccini, non è stata riscontrata alcuna correlazione tra questi ultimi e la fertilità.
Per quanto riguarda la sicurezza, a seguito di oltre 200.000 vaccinazioni in gravidanza, non sono stati segnalati effetti avversi in eccesso rispetto a quelli della popolazione non in gravidanza.
La circolare sottolinea che, se una donna vaccinata scopre di essere in gravidanza dopo aver già ricevuto il vaccino, non c'è evidenza in favore dell'interruzione della gravidanza. Inoltre, se una donna scopre di essere in gravidanza tra la prima e la seconda dose del vaccino può considerare di ritardare la seconda dose fino al secondo trimestre.
Anche la sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha fatto sapere attraverso il suo profilo Instagram di essersi vaccinata con due dosi, senza alcun problema per sé e per il suo bambino.
A tutte le donne in gravidanza e che allattano, indipendentemente dalla scelta se vaccinarsi o meno, viene raccomandato di osservare le seguenti misure di prevenzione
igiene delle mani,
uso della mascherina negli ambienti chiusi e in prossimità di altre persone non conviventi/non vaccinate,
rispetto della distanza fisica di sicurezza,
ventilazione degli ambienti. 

 

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli