spot_imgspot_img

Anello contraccettivo: vantaggi e svantaggi

Salute

L’anello contraccettivo è indicato nelle donne in età fertile, tra i 18 e i 40 anni. Non richiede particolari istruzioni per l’inserimento in vagina, è sufficiente scegliere una posizione comoda e spingerlo con la mano fino a raggiungere una zona confortevole. 
L’anello rilascia una bassissima quantità di ormoni per un periodo di tre settimane, e dopo una settimana libera viene inserito un altro anello. Difficilmente viene espulso, ma nel caso ciò succedesse, è sufficiente lavarlo con acqua fredda o appena tiepida e reinserirlo immediatamente. È quindi meglio controllare periodicamente che l’anello sia al suo posto perché, se non viene reinserito entro tre ore dall’espulsione, la sua efficacia contraccettiva può essere ridotta.
Si tratta di un metodo contraccettivo che presenta alcuni vantaggi rispetto alla pillola assunta per bocca, in quanto non ci sono problemi di sicurezza anticoncezionale anche in caso di forte diarrea o vomito. Migliora la compliance in quanto, a differenza della pillola, non si può dimenticarne l’assunzione (con tutte le conseguenze del caso).
Come agisce? Il meccanismo primario consiste nell’inibizione dell’ovulazione, mentre meccanismi secondari sono l’inibizione della penetrazione degli spermatozoi e la creazione di un ambiente sfavorevole all’annidamento dell’embrione. L’efficacia anticoncezionale è molto elevata.
Come tutti i prodotti ormonali, il farmaco presenta alcune controindicazioni: non va usato nei casi di presenza o rischio di trombosi venosa, se si soffre di malattie del fegato o del pancreas, oppure se si hanno tumori dell’apparato riproduttivo.
Le reazioni avverse sono comuni a quelle provocate dalla pillola: possono comparire nausea, dolorabilità alle mammelle, prurito genitale, secrezioni vaginali e a volte aumento di peso. 
Teniamo però presente che non è detto che questi eventi sfavorevoli si debbano verificare, in quanto è possibile che la donna non manifesti alcun sintomo e possa utilizzare il medicinale nella più assoluta tranquillità.

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli