spot_imgspot_img

In famiglia all’improvviso

Sanihelp.it – Qual è l’impatto di una diagnosi di tumore al polmone sulle dinamiche familiari?  Prova a spiegarlo la campagna d’informazione In famiglia all’improvviso. Combattiamo insieme il tumore del polmone, promossa da MSD Italia con il patrocinio di Salute Donna Onlus, Salute Uomo Onlus e WALCE – Women Against Lung Cancer In Europe onlus, disponibili da oggi sul sito www.infamigliaallimprovviso.it.

La Campagna si concentra soprattutto sull’esperienza e l’impatto della malattia nella vita quotidiana, consapevole dell’importanza della corretta informazione per accompagnare pazienti e familiari lungo tutto il percorso di cura.

Vivere con una diagnosi di tumore del polmone ha, infatti, un impatto significativo non solo sulla vita del paziente, ma coinvolge profondamente anche tutto il nucleo familiare e i caregiver.

La campagna è nata con l’obiettivo di costruire e promuovere un percorso informativo completo in grado di accompagnare paziente e familiari lungo tutto il percorso di cura, promuovendo una nuova narrativa che allarga lo sguardo alla dimensione famigliare della malattia.

Fulcro della campagna lanciata nel 2019 è stata l’omonima web fiction in 10 puntate, pluripremiata in Festival nazionali ed internazionali.

La web fiction è stata scritta e diretta da Christian Marazziti e racconta, in chiave di commedia drammatica, l’impatto della malattia sull’intero nucleo famigliare per mettere in evidenza la prospettiva presente dei pazienti.

Il messaggio è chiaro: il percorso di cura per questa malattia si sta sempre più allungando, lasciando così spazio a futuro, progetti, aspettative.

L’audiolibro che fa parte di questa nuova fase della campagna di informazione consta di 10 puntate dove si incontrano ancora l’aspirante regista Fernardo, l’imprenditore Carlo con la sua famiglia e tutti gli altri personaggi della web serie In famiglia all’improvviso.

La voce narrante di Luca Ward, con il suo inconfondibile timbro, introduce i dialoghi e le diverse situazioni, guidando nella scoperta di nuovi punti di vista sul racconto.

«Il progetto di audiolibro di In famiglia all’improvviso mi ha coinvolto subito, soprattutto per la storia che ho avuto l’opportunità di raccontare: le vicende di Carlo e della sua famiglia, sconvolta dalla
comparsa di un tumore al polmone, una difficile battaglia da combattere e una realtà estremamente complessa da affrontare. Un evento doloroso che ci fa comprendere quanto sia davvero importante unirsi e riscoprire i legami reciproci per combattere insieme questa malattia. – afferma Luca Ward, attore e voce narrante dell’audiolibro –  La sfida maggiore è stata per me quella di raccontare un tema ostico, mantenendomi sempre al confine tra dramma e commedia per rappresentare questo argomento in tutta la sua complessità ma al tempo stesso trasmettere tutte le possibili sfumature che caratterizzano i rapporti famigliari».

Oltre al racconto dell’audiolibro, nel podcast, che racconta le testimonianze di Paoletta, Daniela, Giuseppe, Stefano, la voce si fa essenza del vissuto dei pazienti e strumento di approfondimento insieme alle informazioni sulla malattia e sui diritti dei pazienti e le storie vere raccolte con il contributo delle Associazioni pazienti.

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli