spot_imgspot_img

Ipoglicemia, sì al glucagone pronto all’uso

Via libera dalla Commissione europea

Un decennio di ricerche, studi su studi e infine il via libera della Commissione europea. Entro la fine dell'anno, infatti, il glucagone liquido di emergenza e pronto all'uso sarà nella disponibilità di chi soffre di ipoglicemia grave.

L'innovativo trattamento non ha evidenziato reazioni avverse, tanto che potrà essere utilizzato da adulti, adolescenti e bambini di età pari o superiore a 2 anni affetti da diabete mellito.

«L'ipoglicemia è una complicanza spesso trascurata – spiega Thomas Pieber, presidente della divisione di endocrinologia e diabetologia dell'Università austriaca di Graz, che ha collaborato allo studio – dalle terapie di riduzione glicemica nei pazienti con diabete mellito. Tant'è che i decessi sono fino a sei volte superiori quando il diabete è associato ad ipoglicemia grave. Ecco perchè questi pazienti devono essere valutati anche e soprattutto per il rischio di eventi ipoglicemici clinicamente importanti e devono poter disporre di glucagone pronto all'uso».

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli