spot_imgspot_img

Covid, Simg lancia il portale dei vaccini

L'impegno dei medici di medicina generale

Contenimento del virus, vaccini, anticorpi monoclonali aggiornati e un rapporto sempre più stretto tra territorio e medici di famiglia. La sfida della Simg – Società italiana di medicina generale – al Covid e alle sue varianti parte proprio da questi tre pilastri.

"Al momento – spiega il professor Claudio Cricelli, presidente Simg – solo puntando su queste strade, da intendersi come componenti di un'unica strategia sanitaria, è possibile piegare la curva di diffusione del Covid. Chiusure, dispositivi di protezione individuali e vaccini sono strumenti imprescindibili in questo momento. Ma dobbiamo iniziare a parlare anche di anticorpi monoclonali: uno strumento molto delicato da usarsi nella fase precoce della malattia nelle persone ad alto rischio".

Se la prevenione vaccinale ha ormai assunto un suolo strategico nella lotta al virus, è altrettanto assodato che c'è bisogno di fare chiarezza una volta per tutte. È proprio per questo motivo che la Simg ha deciso di intervenire, a supporto di medici di famiglia e popolazione, con un portale aperto raggiungibile attraverso il sito della Società scientifica www.simg.it.

"Covid ha posto sotto gli occhi di tutti l'importanza della vaccinazione – spiega Alessandro Rossi, responsabile ufficio di presidenza Simg -. La strategia vaccinale non riguarda solo Covid. Per offrire un servizio efficiente, abbiamo allestito un portale che fornirà notizie e strumenti utili per pazienti e medici su tutte le vaccinazioni dell'adultto".

All'interno del portale, tutti potranno accedere a notizie utili in tema di vaccini influenzali, contro la difterite e la pertosse, l'herpes zoster e infezioni penumococciche attraverso un percorso di conoscenza fatto di documenti divulgativi, video pillole e slide

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli