spot_imgspot_img

Associazione tra celiachia e diabete mellito di tipo 1

salute

L’associazione del diabete mellito autoimmune con la malattia celiaca in età pediatrica presenta importanti implicazioni sia cliniche, in quanto il malassorbimento può comportare ipoglicemia che è spesso il primo sintomo per la diagnosi di celiachia nei pazienti con diabete, sia terapeutiche, poiché i prodotti senza glutine spesso hanno un contenuto in carboidrati e/o grassi superiore a quello dei corrispondenti prodotti con glutine in commercio, maggiore apporto calorico e elevato indice glicemico, sia di compliance, in quanto talvolta i pazienti, soprattutto gli adolescenti, già costretti alla terapia insulinica, spesso mal sopportano un drastico cambio di alimentazione.

Tuttavia, anche se la celiachia è asintomatica, il fatto di non trattarla può comportare conseguenze come per esempio l’ipoglicemia legata al malassorbimento intestinale o l’osteopenia.

Di solito, la celiachia viene diagnosticata dopo l’esordio del diabete; l’età dei bambini che associano le due patologie è inferiore a quella di coloro che sviluppano solo il diabete, probabilmente perché bambini che ammalano presto sono più soggetti alle malattie autoimmuni.

Il problema dell’alimentazione senza glutine, come accennato, riguarda il fatto che i prodotti industriali senza glutine presentano una elevata quantità di zuccheri ad alto indice glicemico, che porta a un più rapido innalzamento della glicemia, con la conseguente necessità di aumentare la dose di insulina. Ciò non accade, per esempio, con il riso, alimento naturalmente privo di glutine.

Il concetto di indice glicemico, d’altra parte, non è univoco, ma dipende da vari fattori, per esempio dalla tipologia e dal formato, dal grado di cottura della pasta (aumenta con l’aumentare del tempo di cottura) e dal condimento, in quanto l’olio ritarda l’assorbimento dei carboidrati.

Dagli studi fatti, risulta che, in presenza di diagnosi di diabete 1 autoimmune, debba essere effettuato uno screening per la celiachia.

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli