spot_imgspot_img

In presenza di sintomi, sarà allergia, influenza o Covid 19?

I sintomi principali dell’infezione da Covid 19 sono febbre, stanchezza, tosse secca, respiro corto.

I sintomi dell’allergia sono cronici, di solito ben conosciuti dal paziente, e comprendono starnuti, tosse e respiro sibilante.

L’influenza presenta sintomi simili a quelli dell’infezione da Coronavirus, come febbre e dolori muscolari, anche se di solito non dà tachipnea, cioè aumento della frequenza respiratoria, come invece fa il nuovo virus con il quale ci siamo trovati a combattere.

Se si ha il naso che cola o prurito agli occhi, ciò non significa che si possa aver contratto il temuto virus. Tuttavia, se compaiono febbre, tosse secca e astenia, bisogna capire di cosa si tratta.

Anche la normale influenza è causata da virus, ma la mancanza di respiro è un indice di infezione da Coronavirus, che si verifica prima dello sviluppo della polmonite. Di solito, la comune influenza e il raffreddore non causano questo sintomo (a meno che la situazione non stia evolvendo in polmonite), in ogni caso è necessario contattare il medico.

Con Covid 19, secondo gli esperti, il respiro corto si verifica spesso da 5 a 10 giorni dopo la comparsa della febbre.

In ogni caso si tratta di malattie acute, il che significa che le persone si sentono bene fino a quando i sintomi iniziano a manifestarsi.

Se ormai non è quasi più tempo per la comune influenza, sta per arrivare quello delle allergie, che di solito non causano dolori muscolari e febbre, anche se possono dare respiro sibilante, soprattutto nelle persone con asma.

Inoltre, i sintomi dell’allergia possono peggiorare a seconda dell’ambiente in cui ci si trova, con l’esposizione a polveri, pollini o pelo di animali, mentre i sintomi del raffreddore comune tendono a persistere indipendentemente dall'ora del giorno, dal clima, dalla località o da altri fattori ambientali. I sintomi dell’allergia migliorano di solito con l’assunzione di antistaminici e di altri farmaci specifici.

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli