spot_imgspot_img

Cereali integrali: quali benefici?

Salute

Gli alimenti integrali, di solito si parla di cereali, sono quelli la cui struttura è integra, come dice il nome. Il frutto, o chicco, dei cereali integrali non subisce processi di raffinazione, quindi essi contengono anche l’involucro fibroso, crusca, che ricopre i semi. I cereali più diffusi nel mondo sono il frumento, il riso, il mais, il miglio, l’orzo, il farro, l’avena e la segale. 
Cosa contengono gli alimenti integrali
La crusca contiene fibre, soprattutto insolubili, diversi minerali, tra cui magnesio, potassio, ferro, fosforo, vitamine, polifenoli antiossidanti, acidi grassi saturi. 
L’endosperma, parte principale della cariosside, o frutto, invece, contiene proteine, tra cui quelle che formano il glutine, pochi grassi e vitamine. Dall’endosperma si ricava la farina.
Il germe, seme del cereale, infine, è ricco di proteine, vitamine, minerali e acidi grassi omega 3 e omega 6. Sebbene il germe sia ricco di elementi nutritivi e di grassi (acidi grassi insaturi) è la prima parte della cariosside a essere allontanata perché il contenuto di grassi accelera il processo di irrancidimento delle farine, rendendo così più difficile la loro conservazione.

Che vantaggi presenta il consumo di cereali integrali?
Molti studi hanno rivelato che il loro consumo è associato alla riduzione del rischio di malattie cronico-degenerative, come per esempio diabete mellito di tipo 2 e obesità, malattie cardiovascolari e alcune forme di cancro.
Inoltre, l’introduzione dei cereali integrali nell’alimentazione aiuta a mantenere il peso corporeo ideale, migliora il funzionamento dell’apparato gastrointestinale, contrasta le infiammazioni, in particolare della bocca e delle gengive, e sembra aiutare anche le funzioni cognitive.

Il consumo di questi cereali, seppure in crescita, non è ancora molto diffuso, forse perché si è abituati agli alimenti raffinati e il gusto può non piacere, forse perché il prezzo è più elevato, o forse solo perché cambiare le proprie abitudini per molte persone è difficile.

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli