spot_imgspot_img

Occhio, la prevenzione guarda lontano

Un tour per la salute della vista promosso da Galileo

Vederci bene, vederci giusto. Un obiettivo che vale per tanti motivi. Per la salute prima di tutto. Vederci lungo, significa anche portare avanti una buona strategia di prevenzione, una visita in più alla vista previene molti rischi e tutela davvero la salute come spiega Davide Franzetti, marketing manager di Oftalmica Galileo Italia che ha lanciato in questi giorni un'iniziativa molto interessante.

«Attraverso l’organizzazione di questo Tour, che è alla sua prima edizione, Galileo porterà la prevenzione visiva tra la gente. – spiega Davide Franzetti – Mediamente una persona si sottopone a una visita dal dentista una volta l’anno, ma molto meno frequentemente dall’oculista, sottovalutando così l’importanza della salvaguardia della vista. Abbiamo deciso di intraprendere questa iniziativa come scelta strategica per entrare in contatto diretto con il pubblico e far toccare con mano il mondo delle lenti. Portiamo tutto il nostro know how – Galileo è un’azienda con oltre 150 anni di storia e un costante impegno per l’innovazione e la prevenzione visiva – al servizio del consumatore. Con questa iniziativa abbiamo voluto evolvere anche la nostra comunicazione evitando la pubblicità classica per investire nel servizio alle persone».

Il Tour di Galileo parte da Milano ed è una sorta di giro d’Italia, in dieci tappe, organizzato da un nome prestigioso dell’ottica italiana, la Galileo appunto, azienda con oltre 150 anni di storia, da sempre fortemente impegnata nell’innovazione e nella prevenzione visiva.

L’iniziativa, aperta a tutti, ha l’obiettivo di sensibilizzare il grande pubblico sui temi legati alla salute della vista portando la prevenzione nelle città italiane, con più di 1.000 test visivi e altrettante retinografie totalmente gratuiti. A bordo dell’imponente truck Galileo (17 metri di lunghezza per 7 di larghezza e 6 di altezza) che si fermerà nei centri più frequentati delle città e cittadine coinvolte, sono previsti oltre 100.000 visitatori che troveranno ad accoglierli un qualificato team di esperti: oculisti e personale medico specializzato coordinati dalla Fondazione Retina 3000 Onlus, ottici e optometristi associati a Federottica.

Bambini, ragazzi, genitori, nonni: anche in fatto di vista ogni età ha le sue esigenze e le sue aree di attenzione, dal primo controllo della vista per i più piccoli fino ai sofisticati screening per verificare la salute della retina nelle persone over 50 e nei malati di diabete.

A bordo del mezzo Galileo sarà allestito un percorso esperienziale dove sarà possibile prenotare i test di controllo della vista, informarsi sui principali difetti e disturbi visivi, approfondire la conoscenza delle diverse tipologie di lenti e trattamenti, scoprire le ultime novità.

Le tappe del Galileo Tour 2016, scattato da Milano il 27 e 28 aprile saranno: Bari il primo maggio, Napoli l’8 maggio, Palermo il 15 maggio, Roma il 20 maggio, Pescara il 29 maggio, Firenze il 4 giugno,  Riccione il 12 giugno, Padova il 19 giugno, Torino il 29 giugno.

L’obiettivo è giustamente molto ambizioso e vede coinvolti come partner oltre a Federottica, l’associazione nazionale degli Ottici Optometristi della provincia di Milano, e la Fondazione Retina 3000 Onlus con la divisione di Oculistica dell’ospedale di Melegnano di cui è portavoce Alfredo Pece che spiega: «La prevenzione in ambito visivo è essenziale per contrastare l’insorgere di molte malattie, prima tra tutte la degenerazione maculare nelle persone anziane. Tra le misure principali per una corretta prevenzione: l’abolizione del fumo, l’alimentazione adeguata, la protezione dai raggi UV e dalla luce blu-viola. Per i bambini si consiglia un esame della vista verso i 3-4 anni di vita. Nel corso del Galileo Tour 2016 effettueremo Test visivi con autorefrattometro e Visiotest per valutare la qualità visiva. Dove viene rilevata una patologia e per gli over 50/55, con precedenti ereditari, si eseguirà anche la retinografia».

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli