spot_imgspot_img

Tumore del seno: mortalità diminuita del 30% dal 1989

Grazie ai progressi nel campo della ricerca

Buone notizie per tutte le donne: sebbene il tumore del seno rimanga un incubo per ogni essere umano di genere femminile, scoprire di essere malate non dovrebbe fare più così paura, poiché non significa necessariamente una condanna. Secondo i dati presentati nel corso del Convegno Internazionale sui nuovi farmaci per il cancro al seno, giunto alla sua quarta edizione, che vedrà la sua apertura presso l'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena di Roma e la partecipazione di circa 200 famosi esperti da tutto il mondo, il tasso di mortalità negli ultimi 23 anni, dal 1989 al 2012, è diminuito di circa il 30% grazie alle nuove terapie e alle diagnosi precoci.

Si tratta ovviamente di un'ottima notizia: per andare più nello specifico, tale percentuale implica circa 693 mila donne che vivono oggi proprio grazie ai nuovi farmaci e alla tempestività con cui la neoplasia è stata identificata. Si tratta di una cifra in crescita: rispetto al 2010, il trend positivo si assesta sul +19%. Di queste, circa i due terzi possono dirsi completamente guarite, e possono affermare di aver sconfitto la malattia, avendo ricevuto la diagnosi da più di 5 anni. Tutto questo nonostante, purtroppo, l'incidenza del cancro al seno abbia visto un progressivo aumento.

Secondo il Direttore di Oncologia Medica del Regina Elena, Francesco Cognetti, a essere migliorata sarebbe anche la durata della sopravvivenza in quei pazienti in cui il tumore è ad uno stadio oramai avanzato, sebbene sia vero che purtroppo molte di queste donne non ce la fanno. Dunque, occorrerà attuare un'ulteriore ottimizzazione dei trattamenti disponibili, nonché proseguire con la ricerca di modo da trovare nuove soluzioni a questa terribile patologia. In special modo, l'auspicio è quello di aumentare gli studi intorno ai marcatori biologici, di modo da selezionare al meglio le pazienti e risparmiare risorse.  

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli