spot_imgspot_img

Ruolo dell’acido clorogenico nella prevenzione dell’obesità

Studio scientifico

Un articolo recentemente pubblicato sulla rivista Pharmaceutical Research e condotto presso l’università della Georgia ha rivelato che un composto presente in abbondanza nel caffè, ma anche in frutta e verdura, sembra essere in grado di limitare alcuni degli effetti avversi che comporta il diabete di tipo 2.

Chi soffre di diabete di tipo 2 oltre  a sperimentare un notevole aumento di peso e quindi obesità,   evidenzia anche una resistenza all’azione normalmente svolta dall’insulina e un accumulo di grasso a livello del fegato.

Nello studio in questione i ricercatori hanno utilizzato un modello animale per vedere come, in presenza di un’alimentazione molto grassa, l’acido clorogenico può limitare i danni indotti da un simile tipo di alimentazione.

L’assunzione di acido clorogenico ha limitato l’aumento di peso negli animali di laboratorio e ha limitato anche l’accumulo di grasso nel fegato e ha favorito la normale azione dell’insulina.

La prevenzione dei danni indotti dal diabete non può prescindere da uno stile di vita sano, ma l’acido clorogenico potrebbe essere un aiuto ulteriore nella lotta ai danni indotti dal diabete di tipo 2. 

spot_imgspot_img

Articoli correlati

spot_img

Ultimi articoli